La catacomba di Villagrazia di Carini

_MG_9688

Con i suoi oltre 3.500 mq di superficie scavata, la catacomba di Villagrazia di Carini si configura come una delle più importanti testimonianze del cristianesimo delle origini in Sicilia, non solo per la monumentalità delle gallerie e dei cubicoli, ma anche per gli apparati pittorici che illustrano alcuni episodi derivati dal Vecchio e dal Nuovo Testamento: il sacrifico di Isacco, Mosè che fa scaturire l’acqua dalla rupe, l’adorazione dei Magi.

vcr4

Le scene di vita quotidiana e le immagini dei defunti, specialmente i bambini  accompagnati dai familiari, sono sempre ambientate secondo la tradizione romana  all’interno di rigogliosi giardini che alludono al Paradiso.

Il cimitero serviva l’antico centro di Hyccara (Carini romana), ricordato nell’Ininerarium Antonini come una statio sulla via Valeria, datato al IV secolo d. C. La fertilità del territorio ricco di acqua ne determinò  lo sfruttamento dall’età tardoantica fino all’alto medioevo, tanto da divenire nel VI secolo sede di una diocesi  rurale ricordata nelle epistole del papa Gregorio Magno.

vcr7

La Pontificia Commissione di Archeologia Sacra, con il suo Ispettorato, promuove da oltre 15 anni gli scavi in collaborazione con i docenti di Archeologia Cristiana dell’Università di Palermo.

La Cooperativa ArcheOfficina, costituita da archeologi validi collaboratori alle ricerche, ha curato il progetto di fruizione al pubblico e ottenuto la concessione per le visite guidate lungo un percorso di musealizzazione che si snoda attraverso cunicoli, gallerie e ampi cubicoli.

La visita, guidata dagli archeologi della Cooperativa che da anni sono impegnati nello scavo delle catacombe della Sicilia occidentale, ha una durata di circa 40 minuti.

Aperto tutte le domeniche su prenotazione dalle ore 10 alle 13,30 e di pomeriggio dalle 15,00 alle 17,30 (ultimo ingresso ore 17).

Il sito si trova a Villagrazia di Carini, in via Nazionale n. 3 (SS 113).

Biglietto: intero euro 5,00 / ridotto euro 3,50 (studenti universitari, under 15, gruppi di almeno 15 persone).

Per prenotare la vostra:

327 9849519 / 320 8361431 / 347 1085504

mail: info@archeofficina.com

Visitate la nostra pagina FaceBook: ArcheOfficina – Società Cooperativa Archeologica